Home Cronaca Lotta al Covid-19, quattro medici palermitani insigniti da Mattarella

Lotta al Covid-19, quattro medici palermitani insigniti da Mattarella


Redazione

Premiati dal Capo dello Stato, Sergio Mattarella, i quattro medici: Aroldo Rizzo, Tiziana Maniscalchi, Baldo Rizzo e Francesco Pitrolo

medici

A quattro medici palermitani, impegnati nell’emergenza Covid dal marzo del 2020, il Capo dello Stato Sergio Mattarella ha consegnato alcune onorificenze al merito della Repubblica.

CHI SONO I QUATTRO MEDICI?

Sono il direttore sanitario dell’azienda ospedaliera ‘Villa Sofia Cervello’ Aroldo Rizzo, cavaliere della Repubblica assieme a Tiziana Maniscalchi, direttore del pronto soccorso Covid dell’ospedale ‘Cervello’ e coordinatrice provinciale dei posti letto Covid; Baldo Rizzo, direttore della terapia intensiva dell’ospedale ‘Cervello’, e commendatore della Repubblica. Francesco Pitrolo, direttore dell’unità di cardiologia dell’ospedale ‘Cervello’ al quale è stata attribuita la massima onorificenza di cavaliere di gran croce al merito della Repubblica.

Maniscalchi e Rizzo hanno ricevuto la lettera dalla prefettura di Palermo e riceveranno l’onorificenza prossimamente in occasione di un evento pubblico.
Baldo Renda, invece, ha ricevuto il prestigioso riconoscimento la vigilia di Natale direttamente dal presidente. “Mattarella mi ha convocato a casa sua il 24 dicembre per consegnarmi la prestigiosa onorificenza. Quest’ultima onora me e tutti i miei colleghi per i sacrifici e il duro lavoro portati avanti in questi due anni di lotta al Covid… che purtroppo non è ancora finita. Dal presidente ho ricevuto anche parole di incoraggiamento e di conforto che naturalmente mi hanno enormemente gratificato”, conclude Renda.

Potrebbero interessarti