Home Dall'Italia Dramma familiare la notte dell’Epifania, madre e figlio muoiono a poche ore di distanza

Dramma familiare la notte dell’Epifania, madre e figlio muoiono a poche ore di distanza


Redazione PL

Prima la morte dell'uomo, 45 anni, in seguito ad un improvviso malore, poi il decesso della signora, spentasi nel sonno

madre

Un caso raro ed estremamente tragico. È quanto accaduto a Villafranca in Lunigiana, in provincia di Massa Carrara, dove un uomo di 45 anni e la madre 78enne sono morti a poche ore di distanza l’uno dall’altra. 

Nella notte tra giovedì e venerdì Matteo Veroni, camionista con la passione dei cavalli, è morto per un malore improvviso poco prima della mezzanotte. Stando a quanto riferisce la stampa locale, l’uomo si è sentito male sulle scale di casa. Ad allertare il 118 proprio l’anziana madre. Per il 45enne non c’è stato tuttavia nulla da fare. Poco più tardi la donna è morta nel sonno. Gli stessi operatori sanitari intervenuti prima per il figlio sono poi tornati nella casa per la madre, allertati da alcuni familiari.  

Madre e figlio morti a Villafranca, comunità a lutto

“È un lutto per tutta la comunità – ha dichiarato il sindaco di Villafranca, Filippo Bellesi, commentando l’accaduto -. Si tratta di una famiglia annoverata tra quelle storiche villafranchesi, persone per bene, anche la madre Franca era molto conosciuta. La notizia ha destato cordoglio e molta partecipazione emotiva”.

È un fatto davvero raro, una doppia perdita molto importante per Villafranca. La comunità – ha proseguito il sindaco – abbraccia la famiglia, condividendo il dolore per questa tragedia. Il padre di Matteo era imprenditore e ci ha lasciato già diversi anni fa”.

CONTINUA A LEGGERE

 

Potrebbero interessarti