Home Dall'Italia Mangiano torta alla marijuana per uno scherzo: famiglia in ospedale

Mangiano torta alla marijuana per uno scherzo: famiglia in ospedale


Redazione

Tutti finiti in ospedale nel ferrarese

torta

A San Vito di Ostellato (in provincia di Ferrara) uno scherzo alla famiglia di un’amica è finito male. Per festeggiare il nuovo anno due genitori insieme alla figlia e a un’amica invitata hanno organizzato un pranzo. L’ospite, venticinquenne, aveva preparato per l’occasione una torta con un ingrediente speciale: marijuana light.

Dopo aver mangiato il dolce, però, i due genitori sessantenni e la figlia trentenne hanno avuto un malore; per tale motivo necessario il trasporto in ospedale. Per la signora, la prima a sentirsi male, sintomi che riconducevano all’assunzione di sostanze stupefacenti che ha reso necessario un breve ricovero. Solo accertamenti per il padre e la figlia, tutti comunque dimessi in serata.

La venticinquenne invitata, l’unica a stare bene, ha acquistato la marijuana regolarmente. Nel suo domicilio, però, ritrovati dai Carabinieri 5 grammi di sostanza stupefacente; la ragazza dovrà aspettare l’esito delle analisi, rischia l’accusa di spaccio di droga. E si potrebbero aggiungere le querele della famiglia rimasta intossicata, vittima di uno scherzo stupido.

Potrebbero interessarti