Home Dal resto della Sicilia Mario Venuti preso a calci a Catania, il racconto shock del cantante

Mario Venuti preso a calci a Catania, il racconto shock del cantante


Redazione PL

Il motivo sarebbe una banale difficoltà di vicinanza tra il cane del cantante e pit-bull dell'aggressore

Il cantante e cantautore siciliano Mario Venuti è stato aggredito con una pedata al petto. L’episodio è accaduto a Catania, città in cui abita. A raccontare quanto accaduto è lo stesso Venuti con un post sui social.

Aggredito Mario Venuti: il post del cantante

“Catania è una città in mano ai delinquenti – ha scritto il cantante – stamattina sono stato aggredito con una violenta pedata al petto, data di rovescio, come una mossa di arti marziali. Motivo: una banale difficoltà di vicinanza tra il mio cane e i suoi due pit-bull a sua detta molto aggressivi. Si è inalberato quando gli ho chiesto se erano assicurati”.

“Detenere cani aggressivi (il padrone in questo caso lo è molto più dei suoi cani) comporta gravi responsabilità in caso di incidenti con bambini, adulti o altri cani – prosegue Venuti – la domanda gli è sembrata una domanda da sbirro e lo ha innervosito. Comunque io mi ero allontanato visto il personaggio. Mi stavo avviando e avevo già percorso circa 20 metri, quando ha cominciato a inseguirmi, colpevole di aver detto qualcosa a un ragazzo che aveva assistito alla scena. “Ancora sta’ parrannu?” Al che mi è arrivato alle spalle e mi ha colpito violentemente di rovescio con un calcio”.

Foto Credit Monica Silva

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti