Home Dall'Italia Picchia la moglie a tre giorni dalle nozze. Motivo? Le spese del rinfresco

Picchia la moglie a tre giorni dalle nozze. Motivo? Le spese del rinfresco


Redazione PL

All'origine del diverbio il pagamento del rinfresco nuziale e del dj. Il Questore di Reggio Calabria, visto l’episodio e i primi sintomi di insofferenza manifestati dall'uomo, ha emesso d’urgenza un provvedimento di ammonimento nei suoi confronti.

moglie

Matrimonio iniziato nel peggiore dei modi per una coppia di Reggio Calabria: una lite fra marito e moglie è infatti sfociata in violenza a soli tre giorni dal fatidico sì.

All’origine del diverbio vi sarebbero stati proprio alcuni aspetti organizzativi relativi al banchetto nuziale. La coppia ha infatti discusso per la gestione delle risorse economiche, divisa sul pagamento delle spese ancora dovute per il rinfresco e il compenso per il dj.

La lite si è accesa al punto tale che il novello sposo ha percosso la moglie. Quest’ultima ha riportato graffi sulle braccia e lividi sul corpo. La donna ha allertato la polizia. Il Questore di Reggio Calabria, visto l’episodio e i primi sintomi di insofferenza manifestati, ha emesso d’urgenza un provvedimento di ammonimento. Lo scopo de provvedimento è quello di dissuadere l’uomo dal reiterare la condotta aggressiva e scongiurare episodi di violenza più gravi.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti