Home Dal resto della Sicilia Tragedia nel Trapanese, giovane muore cadendo dal balcone: mamma e nonna avevano provato a salvarlo

Tragedia nel Trapanese, giovane muore cadendo dal balcone: mamma e nonna avevano provato a salvarlo


Redazione PL

Indagini in corso per capire se il giovane voleva togliersi la vita

balcone

Tragica vicenda a Marsala dove un ragazzo di 27 anni è morto nel pomeriggio dopo essere caduto dal balcone di casa sua in via Mazzini. La madre e la nonna hanno tentato di tenerlo, ma dopo essere rimasto penzoloni per diverso tempo sotto gli occhi increduli dei passanti il 27enne è caduto sul marciapiede morendo. Sui social gira una foto nel momento in cui mamma e nonna lo tengono dai vestiti per cercare di salvarlo, ma senza riuscirci. 

Ragazzo morto cadendo dal balcone, ipotesi suicidio

Ancora non sono chiare le dinamiche dell’accaduto, ma l’ipotesi più accreditata è che il 27enne si voleva togliere la vita e che i familiari siano intervenuti per salvarlo, ma senza riuscirci. Sul posto sono intervenuti Vigili del Fuoco, 118 e Carabinieri. Il giovane pare che frequentava la Chiesa Madre Testimoni e che lavorava come dipendente in un supermercato. 

Potrebbero interessarti