Home Eventi, tv e spettacolo Addio ad uno dei concorrenti piú amati nella storia di Masterchef Italia

Addio ad uno dei concorrenti piú amati nella storia di Masterchef Italia


Redazione

Partecipó alla terza edizione di Masterchef nel 2014 e venne eliminato a causa di un piatto a base di ricci di mare. L'annuncio su twitter

Si è spento oggi, all’età di 76 anni, Alberto Naponi, concorrente della terza edizione di Masterchef. Il cuoco, nato a Cremona, apparteneva ad una famosa e ricca famiglia lombarda che gestiva uno dei biscottifici più importanti d’Italia, i Baresi.

Gli chef Bruno Barbieri, Carlo Cracco e Joe Bastianich lo eliminarono a causa di un piatto a base di ricci di mare. La sua eliminazione fece molto discutere sui social perché Naponi era molto apprezzato dal pubblico del programma di cucina più famoso d’Italia.

masterchef

“Abbiamo sempre qualcosa dentro, anche se invecchiamo, che ci spinge a continuare a vivere e a sognare. Perché il sogno è a colori e vorrei che tutto fosse a colori ancora, finché muoio” – affermó Alberto Naponi durante una delle puntate della terza serie, dopo che lo chef Joe Bastianich gli aveva chiesto cosa lo spingesse ancora a mettersi in gioco alla sua età.

La sua morte, avvenuta all’età di 74 anni, è stata annunciata sul profilo Twitter del programma televisivo Masterchef Italia: “È con grande dolore che salutiamo Alberto Naponi, aspirante chef della terza edizione di MasterChef Italia. Ciao Alberto”. 

Un momento del programma Masterchef terza edizione (anno 2014)

Potrebbero interessarti