Home Dal resto della Sicilia Matteo Messina Denaro, parla il figlio dell’autista: “Non lo conosco e credo a mio padre”

Matteo Messina Denaro, parla il figlio dell’autista: “Non lo conosco e credo a mio padre”


Redazione PL

La Scientifica ha perquisito oggi pomeriggio il magazzino dei Luppino in via B, a Campobello di Mazara

matteo messina denaro

“Mio padre ha già fornito la sua versione durante l’interrogatorio e io credo a quanto ha detto”. Così ha dichiarato Vincenzo Luppino davanti il magazzino di via B, a Campobello di Mazara, che oggi pomeriggio la Polizia scientifica sta perquisendo. Il locale è di Luppino che, con la moglie, vive nell’appartamento a fianco. “Io non conosco Matteo Messina Denaro e non l’ho mai incontrato – ha detto – noi siamo una famiglia di lavoratori che si spaccano la schiena ogni giorno a lavorare”. Sul posto è anche arrivato il fratello Antonino.

I due uomini sono i figli di Giovanni Luppino, l’autista del boss Matteo Messina Denaro, arrestato lunedì scorso nei pressi della clinica “La Maddalena” di Palermo. L’uomo insieme ai figli da alcuni anni gestisce un centro di ammasso e commercializzazione di olive da mensa a Campobello di Mazara. I Luppino fanno da intermediari con i grossisti del Napoletano che poi comprano le partite di olive. 

CONTINUA A LEGGERE

Messina Denaro, parla il proprietario della concessionaria: “Ha comprato l’auto in modo tracciabile”

Messina Denaro, si cerca altro covo in casa del figlio dell’autista

 

 

Potrebbero interessarti