Home Dal resto della Sicilia Maxisbarco a Lampedusa, oltre 1.200 migranti nel centro di accoglienza

Maxisbarco a Lampedusa, oltre 1.200 migranti nel centro di accoglienza


Redazione

Il sindaco di Lampedusa: "Affrontiamo da soli il peso dell'accoglienza"

Lampedusa

Sono 550 (subsahariani, egiziani e marocchini) i migranti sbarcati a Lampedusa. La conta, ripetuta anche più volte, di quanti affollavano il barcone è stata appena ultimata. Fra i 550 anche tre donne. Tutti stanno per essere trasferiti all’hotspot di contrada Imbriacola dove andranno ad aggiungersi ai 695 già presenti e dunque gli ospiti – a fronte di 250 posti – arriveranno ad un totale 1.245.

IL SINDACO DI LAMPEDUSA: “AFFRONTIAMO DA SOLI QUESTO PESO”

“Ancora una volta l’isola si prepara ad affrontare da sola il peso dell’accoglienza umanitaria”. Così il sindaco di Lampedusa e Linosa, Totò Martello. “Sono il primo a dire che bisogna sostenere, a tutti i livelli, l’impegno della comunità internazionale di fronte al dramma che si sta vivendo in Afghanistan, ma è giusto ricordare che ci sono altri territori e paesi nei quali vengono quotidianamente negati i diritti umani e diritti fondamentali come quello alla salute, all’istruzione, al cibo”.

Potrebbero interessarti