Home Dal resto della Sicilia VIDEO|Affitti in nero, evasione per più di un milione di euro nel messinese

VIDEO|Affitti in nero, evasione per più di un milione di euro nel messinese


Redazione

I locatori non registravano i contratti di affitto, o lo facevano solo in parte, per ricavarne benefici fiscali

imprenditori

La Guardia di finanza ha smascherato un’ingente evasione fiscale generata dalla mancata stipula contrattuale di accordi tra locatori e affittuari di immobili. L’operazione, dal nome “Occulta locatio“, ha evidenziato una mancata dichiarazione di entrate per oltre un milione di euro. Si tratta di ben 29 affitti “in nero” nella zona che da Giardini Naxos arriva sino a Scaletta Zanclea.

I militari della Compagnia di Taormina e di Messina hanno inoltre verificato la totale assenza di imposte di registro, per un valore di 60 mila euro. I proprietari si accordavano privatamente con gli interessati a prendere i locali in affitto, concedendo loro uno sconto, peraltro esiguo, sul canone di locazione.

Talvolta i locatori registravano i contratti ma solo parzialmente, così da potere beneficiare di un notevole risparmio in termini di imposte. Dieci delle posizioni poste a verifica, invece, avevano evaso il fisco nella totalità, non avendo mai dichiarato redditi negli ultimi 10 anni. L’Agenzia delle entrate di Messina, ricevute le segnalazioni, provvederà ora a richiedere il recupero delle imposte evase per la registrazione dei contratti o la regolarizzazione di quelli già in essere.

Potrebbero interessarti