Home Ambiente e tecnologia Meteo, arriva il ciclone dall’Islanda: piogge per almeno dieci giorni

Meteo, arriva il ciclone dall’Islanda: piogge per almeno dieci giorni


Redazione PL

Piogge in arrivo sull'Italia, sud compreso

monreale

Arriva l’autunno sull’Italia, con le previsioni meteo che riferiscono di piogge per almeno 10 giorni dal nord al sud. A spiegare cosa sta accadendo sono gli esperti de Il Meteo.it, che individuano in un ciclone in arrivo dall’Islanda la causa del maltempo sul Bel Paese.

Meteo, arriva il ciclone dall’Islanda

Per i giorni a venire si prevede anche un abbassamento delle temperature, con massime intorno ai 15 gradi al centro-nord, localmente intorno ai 20 gradi al sud. Dunque, una decina di gradi in meno rispetto ai valori tardo estivi che si registravano fino al 3-4 novembre.

Il ciclone d’Islanda “sarà molto potente per almeno 10 giorni e riuscirà ad inviare un treno di perturbazioni atlantiche verso l’Europa”. Così afferma il meteorologo Lorenzo Tedici, che precisa che “molte di queste perturbazioni arriveranno anche in Italia: al momento sono previsti passaggi perturbati tra oggi e domani, poi venerdì e sabato e molto probabilmente anche la prossima settimana”.

Piogge in arrivo sull’Italia

“I prossimi giorni saranno perturbati con piogge alternate a fasi più asciutte: non pioverà di continuo, ma consigliamo comunque impermeabili ed ombrelli grandi, oggetti che avevamo un po’ dimenticato da almeno un anno”, dice il meteorologo. 

La pioggia porta con sé buone notizie. “L’infinita siccità mollerà un po’ la presa al Nord e che la stagione sciistica inizierà con i migliori auspici: la neve di Novembre è fondamentale per iniziare a preparare il fondo delle piste”.

Nelle prossime ore sono, dunque, in arrivo rovesci a tratti intensi tra Liguria e versante tirrenico centrale; domani invece sono previste piogge moderate ma più diffuse lungo tutto il settore occidentale ed in estensione anche al Sud. L’unico giorno della settimana decisamente più asciutto sarà giovedì; venerdì e sabato tornerà di nuovo maltempo forte su gran parte dell’Italia.

Meteo, la tendenza

La tendenza fino a fine mese? “Posso leggere le carte, vedere la sfera magica, ma ovviamente trovo solo degli indizi, in pratica si tratta di una proiezione”, spiega Lorenzo Tedici. “Sono previsti ancora ombrelli aperti, anche grandi, con l’arrivo di potenziali nubifragi da Lunedì prossimo – continua -; se la tendenza sarà confermata, Novembre 2022 potrebbe far registrare, sulla maggior parte delle zone italiane, piogge superiori al cumulato del periodo Gennaio-Ottobre. In altre parole la pioggia dei prossimi 15 giorni potrebbe essere superiore a quella caduta nei primi 304 giorni del 2022“.

Foto da Pixabay

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti