Home Dall'Italia Mette le telecamere in casa per controllare il gatto ma scopre il vicino che fa sesso con un altro uomo

Mette le telecamere in casa per controllare il gatto ma scopre il vicino che fa sesso con un altro uomo


Emanuele Fragasso

palermo

Una donna aveva installato delle telecamere di sicurezza nella propria abitazione per controllare il gatto mentre durante una settimana di vacanza lontana da casa. Era il 6 settembre del 2019, quando la padrona di casa – una 30enne di Torino – notò qualcosa di insolito.

Telecamere in casa per controllare il gattino: l’incredibile scoperta di una donna

A un certo punto dai video registrati dalle telecamere comparvero due uomini che facevano sesso nella sua camera da letto. Uno dei due era il suo vicino di casa, che – approfittando dell’assenza della donna – si era intrufolato nell’abitazione. La donna, nonostante un primo momento di shock riuscì a registrare tutto per poi presentare una denuncia per violazione di domicilio. Al vicino erano state lasciate le chiavi di casa per dare da mangiare al gatto. Adesso, dopo ben 3 anni dall’accaduto si è  aperto il processo, dove la donna si è costituita parte civile.

Potrebbero interessarti