Home Dal resto della Sicilia Migranti, barcone si capovolge al largo di Lampedusa: 40 persone salvate

Migranti, barcone si capovolge al largo di Lampedusa: 40 persone salvate


Redazione PL

Una potenziale tragedia nel corso delle operazioni di soccorso da parte di Astral, la nave della Ong spagnola Open Arms

migranti

Un barcone con quaranta migranti a bordo si è capovolto nelle scorse ore al largo di Lampedusa. Una situazione che avrebbe potuto dar vita ad una vera e propria tragedia e che si è, invece, risolta per il meglio.

Il fatto è accaduto nel corso delle operazioni di soccorso da parte di Astral, la nave della Ong spagnola Open Arms. La barca, dopo molti tentativi di metterla in sicurezza, si è capovolta. Così si legge sul profilo Twitter dell’organizzazione umanitaria. 

L’imbarcazione naufragata, secondo il fondatore di Open Arms Oscar Camps, trasportava migranti provenienti dal Sudan e dall’Eritrea. “L’intervento immediato di Astral – sottolinea – ha permesso di recuperarli tutti, compreso un bambino”. Non si registrano, dunque, vittime. I migranti saranno condotti a Lampedusa.

Foto di repertorio

 CONTINUA A LEGGERE

Notte di sbarchi a Lampedusa, giunti 580 migranti: hotspot al collasso

Potrebbero interessarti