Home Cronaca Monreale, manca l’acqua in casa: uomo protesta nudo

Monreale, manca l’acqua in casa: uomo protesta nudo


Redazione

L'uomo completamente nudo è stato fermato dai carabinieri dentro ad una pozzanghera. Il 118 l'ha condotto al Pronto soccorso

uomo nudo

Scandalo a Monreale questa mattina, dove un uomo di circa 60 anni, in preda ad una crisi di nervi, è sceso in strada completamente nudo. E’ andato fuori di testa quando ha visto che dal rubinetto di casa sua non usciva più acqua. Ad intervenire immediatamente i Carabinieri di Monreale, allertati da alcuni passanti, che hanno trovato il “manifestante” in via XVI Marzo disteso a terra, all’interno di una pozzanghera.

UOMO NUDO IN STRADA

Sul posto anche la Polizia Municipale e un’ambulanza del 118 che, dopo aver provveduto a far coprire l’uomo, l’ha condotto al Pronto soccorso.

Prima di essere fermato dai militari, il soggetto ha attraversato via Venero, via Aldo Moro e, infine, via XVI Marzo dove ha trovato l’acqua piovana a terra in cui si è gettato per “lavarsi”.

uomo nudo monreale
(foto MonrealeNews.it)

Potrebbero interessarti