Home Economia e lavoro Monreale, nuovo resort di lusso offre cento posti di lavoro

Monreale, nuovo resort di lusso offre cento posti di lavoro


Redazione PL

Gli imprenditori Montalbano hanno deciso di investire in quello che rappresenta l’asset principale per l’Isola: il turismo.

Un nuovo, bellissimo hotel 5 stelle, ubicato alle pendici del comune di Monreale (Pa) sta per aprire i battenti. E lo farà dopo un lavoro di set up effettuato durante il periodo invernale. Il pre-opening è fissato il 16 luglio con attività programmata fino al mese di ottobre: poi dalla prossima primavera apertura a regime dell’intero complesso. Si chiama “Al Balhara Resort &Spa” e darà nuove e importantissime opportunità occupazionali in Sicilia. Si stima una richiesta di almeno cento posti di lavoro. Servizi di altissima qualità per soddisfare una clientela top: dai Paesi arabi alla Cina e alla Russia. E ancora: cura dei dettagli con un design tra innovazione tecnologica e tradizione mediterranea, organizzazione di itinerari esclusivi, una cucina che rispetta gli standard internazionali con certificazioni rilasciate da agenzie abilitate, valorizzazione dei prodotti “made in Italy”, partnership d’eccellenza con stakeholder nazionali e stranieri per offrire il massimo confort a turisti e clienti.

UN PO’ DI NUMERI

Al Balhara hotel-resort è una struttura da 22 mila metri quadrati, di cui 11 mila coperti, 110 camere e suite ognuna delle quali sarà dotata di spa privata. Atmosfere arabeggianti, perfettamente in linea con il territorio, con tanto di rigoglioso giardino con oltre 200 ulivi e centinaia di palme. A investire nel concept del turismo d’elite è la “Montalbano group”. Imprenditori dall’occhio lungo che, dopo avere prodotto dispositivi di protezione individuali “made in Sicily” contro il Covid 19, hanno preso la decisione di investire nel turismo, punto di forza per un’Isola dalla forte vocazione nel settore.

IL GRANDE INVESTIMENTO

Gli imprenditori lo stanno facendo con un piano da oltre 10 milioni di euro. Piano che prevede la riqualificazione della struttura totalmente trasformata realizzando un Resort con un target luxury, servizi esclusivi, management d’eccellenza, formazione continua per il personale e creazione a regime di almeno cento posti di lavoro. Il supporto tecnico è stato affidato alla Life Resorts, business unit di “White”, società di consulenza specializzata nel Travel & Retail.  Nella struttura saranno organizzati eventi culturali, mostre e Festival: spazio ad artisti internazionali e locali.

Potrebbero interessarti