Home Dall'Italia Morte di Diana, Alessia Pifferi ha mentito: “Ecco chi è il padre di mia figlia”

Morte di Diana, Alessia Pifferi ha mentito: “Ecco chi è il padre di mia figlia”


Cristina Riggio

La donna, accusata di omicidio volontario, ha finora sempre dichiarato di non sapere chi fosse il padre della figlia.

Alessia Pifferi, la madre della piccola Diana, morta di stenti a soli 18 mesi, ha mentito a tutti.

La donna, 37enne, accusata di omicidio volontario, ha finora sempre dichiarato agli inquirenti di non sapere chi fosse il padre della figlia e di aver partorito in casa per nascondere la gravidanza all’attuale compagno.

Alessia Pifferi: “So chi è il padre di Diana”

Qualche ora fa, invece, la Pifferi cambia versione durante un colloquio con gli investigatori: “So chi è il padre”.

Si tratterebbe di un uomo italiano, probabilmente una conoscenza occasionale. L’uomo non saprebbe di essere il padre della piccola Diana. La donna, infatti, gli avrebbe nascosto la gravidanza sin da subito. 

L’esito degli esami tossicologici

Alessia intanto resta in carcere, in attesa dei risultati degli esami tossicologici sui reperti sequestrati nel bilocale che, se verificati, aggraverebbero il suo quadro accusatorio.  

L’ultimo saluto a Diana, tra lacrime e rabbia: “Non ti abbiamo mai abbandonata” – VIDEO

Diana e i morsi al cuscino per la fame: i risultati dell’autopsia e i retroscena sulla morte

Potrebbero interessarti