Morte improvvisa in una libreria di Palermo: è un noto editore

Residente a Scopello, ma molto conosciuto a Palermo, Toni Saetta, era un editore dal 1985. L’uomo, che da 5 mesi era nuovamente diventato papà, vanta anche la fondazione della casa editrice indipendente Qanat