Home Dall'Italia Trovato morto in casa l’attore “Er Patata” Roberto Brunetti, disposta l’autopsia

Trovato morto in casa l’attore “Er Patata” Roberto Brunetti, disposta l’autopsia


Redazione PL

In casa trovata della cocaina

Brunetti

L’attore Roberto Brunetti, conosciuto da tutti come “Er Patata” è morto venerdì sera. Il cadavere è stato ritrovato nella sua casa di Roma, a piazza Bologna. La compagna e alcuni conoscenti avevano dato l’allarme dopo che non sentivano Brunetti da diverso tempo e si erano preoccupati.

Sul posto sono intervenuti la Polizia, i sanitari del 118 e i vigili del Fuoco. L’appartamento era in ordine e il medico legale non ha riscontrato nessun segno di violenza sul corpo di Brunetti. La Procura ha disposto l’autopsia per chiarire le cause del decesso, in alcune stanze dell’abitazione gli agenti avrebbero trovato anche della cocaina subito sequestrata e che sarà analizzata in laboratorio.

LA CARRIERA DA ATTORE DI BRUNETTI

Er Patata viene ricordato principalmente per essere stato tra i protagonisti in Romanzo Criminale, il film ispirato al libro sulla Banda della Magliana, diretto da Michele Placido. Brunetti era l’ex compagno dell’attrice Monica Scattini, scomparsa nel 2015. Nella sua carriera ha avuto un ruolo in Fuochi d’artificio di Leonardo Pieraccioni e in Paparazzi di Neri Parenti, ma anche in diverse fiction. Nel 2009 è finito in arresto perché trovato in possesso di sostanza stupefacente di tipo hashish insieme ad un amico su uno scooter a Trastevere.

Potrebbero interessarti