Home Morto Giuseppe Lanza di Scalea. Il ricordo dell’ex compagna Alba Parietti

Morto Giuseppe Lanza di Scalea. Il ricordo dell’ex compagna Alba Parietti


Redazione PL

Aveva 74 anni, stroncato da un male

Il principe Giuseppe Lanza di Scalea è morto nella notte all’età 74 anni. Nipote dell’omonimo ex Sindaco di Palermo, figlio di Arabella Salviati, nipote di Igea e pronipote di Ignazio Florio, Scalea è stato stroncato da un brutto male.

Commovente il ricordo dell’ex moglie Alba Parietti, con la quale il principe ha avuto una relazione di 8 anni, che su Instagram ha scritto: «Giuseppe, sei stato l’uomo migliore del mondo, il padre per Giulia più amoroso, dolce e presente, per me l’amico più grande della vita. Sei stato per tutti un sole meraviglioso che scaldava l’animo con gentilezza e sorriso. “Mi hai sempre aiutato e sostenuto fino all’ultimo, hai sostenuto Francesco nel momento più difficile della sua vita e nelle sue battaglie. Mi sei stato vicino quando mia madre se ne è andata. Abbiamo condiviso vita e morte. Grandi tragedie e grandi gioie. Mai nulla di brutto, in 20 anni mai una parola, un gesto, qualcosa che mi abbia fatto male: non mi hai mai deluso. Mai. Solo cose bellissime e ricordi meravigliosi. Eri e sarai sempre il mio migliore amico, il mio pilastro, mio padre, mio fratello, la persona di cui più mi fidavo al mondo».

Giuseppe Lanza di Scalea lascia  la moglie Benedetta Fumi Cambi Gado e la figlia Giulia di 25 anni.