Home Catania Live Morto il ragazzo di Alcamo precipitato dai bastioni: aveva solo 19 anni

Morto il ragazzo di Alcamo precipitato dai bastioni: aveva solo 19 anni


Redazione PL

Un volo di 30 metri risalente alla sera del 13 giugno: purtroppo per il giovane non c'è stato nulla da fare

morto

È morto dopo diversi giorni di agonia Piero Amato, il ragazzo di Alcamo che nella serata del 13 giugno era caduto dai bastioni di piazza Bagolino. Un volo di 30 metri che aveva causato ferite e lesioni interne al giovane, che aveva solo 19 anni.

A quanto si è appreso, Amato si trovava sul posto insieme ad un gruppo di amici. Proprio loro avrebbero allertato i soccorsi dopo la rovinosa caduta. Sul posto si sono presentati il 118, i Vigili del fuoco, Carabinieri e Polizia.

I militari hanno avviato le indagini sul tragico episodio. Hanno sentito dunque gli amici e i familiari del 19enne. Quest’ultimo era subito apparso in gravi condizioni. Trasportato prima al San Vito e Santo Spirito, era poi stato trasferito all’ospedale di Villa Sofia. Qui il ragazzo si è spento nelle scorse ore.

CONTINUA A LEGGERE

 

Giovane cade dal bastione di Alcamo: in prognosi riservata dopo un volo di 30 metri

 

Uccide la moglie e scappa: trovato morto all’interno dell’auto

 

Potrebbero interessarti