Home Politica Musumeci rinuncia al “rimpasto”: “Non c’è nessuna crisi di governo”

Musumeci rinuncia al “rimpasto”: “Non c’è nessuna crisi di governo”


Redazione PL

Dopo aver annunciato l'azzeramento della giunta, il governatore Musumeci afferma che non c'è alcuna crisi di governo. Dunque niente "rimpasto"

scuole musumeci

“Non c’è nessuna crisi di governo”. Dopo aver annunciato l’azzeramento della giunta, a seguito del voto sui grandi elettori, Musumeci ci ripensa. E afferma che tutti gli assessori regionali sono in carica. “Non so di quale crisi si stia parlando. La crisi in una coalizione c’è quando una forza politica la dichiara”, chiosa il governatore.

Musumeci: “Gli assessori restano tutti in carica”

“Non mi risulta che una sola forza politica lo abbia fatto. C’è stato un voto anomalo in aula col voto segreto”. Voto “anomalo” che – spiega sempre il governatore – gli ha imposto di aprire una “verifica, non una crisi”. “Non c’è stata un’ora di crisi”. Il paventato azzeramento della giunta sarebbe stato insomma più una “verifica” rivolta ai partiti. “Per dire loro – aggiunge – se c’è un problema di assessori ditemelo. Quali bisogna sostituire? Parliamone”.
Ma nessuno nella maggioranza sembra abbia optato per un rimpasto o un cambio di qualche assessore.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti