Home Dall'Italia Napoli-Eintracht, dopo gli scontri arrivano gli arresti: in manette 7 tifosi partenopei

Napoli-Eintracht, dopo gli scontri arrivano gli arresti: in manette 7 tifosi partenopei


Redazione PL

Si tratterebbe solo di una prima tranche: il numero potrebbe crescere nelle prossime ore

napoli

Arrestati nella notte sette tifosi napoletani per gli scontri con le forze di polizia che si sono verificati ieri, 15 marzo, prima e dopo la gara di Champions League tra il Napoli e l’Eintracht. Si tratta, secondo quanto si apprende, di una prima tranche e il numero potrebbe crescere nelle prossime ore.

Quattro arresti, di cui uno in flagranza, sono stati notificati per i tafferugli verificatisi ieri sera sul lungomare della città, nei pressi dell’hotel dove alloggiavano gli ultras tedeschi. Altri tre, in differita, sono stati notificati invece per gli scontri avvenuti nel pomeriggio in piazza del Gesù.

Foto da Facebook 

CONTINUA A LEGGERE

 

Panico a Napoli, scontri tra tifosi partenopei e dell’Eintracht: incendiata auto della polizia, diversi danni – VIDEO

Potrebbero interessarti