Home Dall'Italia A Natale nessun assalto ai treni:”Italiani abituati a regole anti Covid”

A Natale nessun assalto ai treni:”Italiani abituati a regole anti Covid”


Redazione PL

E' quanto sostiene Fsnews per quanto riguarda i treni nazionali di Trenitalia (Frecce e Intercity).

Nessuno assalto ai treni per il momento. E’ quanto sostiene Fsnews per quanto riguarda i treni nazionali di Trenitalia (Frecce e Intercity). Non si registrano, infatti, picchi di acquisti per viaggi sui treni nazionali nelle prossime settimane. “Probabilmente le persone si stanno ancora organizzando ma, in ogni caso, il temuto assalto al treno, analogo a quello che si è verificato. Peraltro in alcuni circoscritti casi, alla vigilia del primo lockdown, non potrà comunque ripetersi“, si legge sulla pagina web.

INFLUISCE IL DIMEZZAMENTO DEI POSTI CAUSA DISTANZIAMENTO

Due sostanzialmente i motivi. “In primo luogo – spiega Fsnews – perchè ancora oggi vige il criterio della disposizione dei posti occupabili a scacchiera su Frecce e Intercity, con soltanto il 50% di posti acquistabili sul totale, in più perchè le persone sono ormai abituate a queste regole a differenza di quanto era successo a marzo”.

APP PER TRENI REGIONALI

“Sui treni regionali, quelli a maggior flusso di viaggiatori, si sta sperimentando da mesi la possibilità di controllare attraverso l’App Trenitalia il numero dei posti disponibili. Questo grazie a tre colori diversi (verde, giallo e rosso) che indirizzano le persone sulle corse meno affollate che, in ogni caso, permangono sempre sotto i limiti previsti del 50% di occupazione”.

Potrebbero interessarti