Home Economia e lavoro Niente reddito di cittadinanza per chi non assolve obbligo scolastico: la proposta

Niente reddito di cittadinanza per chi non assolve obbligo scolastico: la proposta


Redazione PL

In arrivo una nuova stretta

reddito

Niente Reddito di cittadinanza a chi non assolve l’obbligo scolastico. Il ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, ha spiegato la linea del governo intervenendo in Senato: «In Italia ci sono 364.101 percettori di reddito di cittadinanza nella fascia tra i 18 e i 29 anni. Di essi 11.290 possiede solo la licenza elementare o nessun titolo, e altri 128.710 soltanto il titolo di licenza media. Noi riteniamo si debba prevedere l’obbligo di completare il percorso scolastico per chi lo abbia illegalmente interrotto o un percorso di formazione professionale nel caso di persone con titolo di studio superiore ma non occupate né impegnate in aggiornamenti formativi, pena in entrambi i casi la perdita del reddito, o dell’eventuale misura assistenziale che dal 2024 lo sostituirà». 

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti