Home Dal mondo Non si tinge più i capelli grigi, nota giornalista licenziata dalla conduzione del tg – VIDEO

Non si tinge più i capelli grigi, nota giornalista licenziata dalla conduzione del tg – VIDEO


Redazione PL

Una decisione che ha creato diverse polemiche tra il pubblico

Una nota giornalista canadese, Lisa LaFlamme, ha annunciato di essere stata licenziata come conduttrice del notiziario di Ctv, uno dei programmi televisivi più seguiti in Canada. A darne l’annuncio, la stessa donna con un video pubblicato su Twitter. “Sono ancora sconvolta e rattristata, a 58 anni continuavo a pensare che avrei raccontato molte altre storie che impattano ogni giorno la nostra vita”. 

La giornalista, durante la pandemia Covid, aveva deciso di non tingersi più i suoi capelli grigi e la direzione del tg le aveva permesso di condurre il notiziario con il colore naturale della sua capigliatura. Una decisione che LaFlamme aveva definito “liberatoria”.

Questa settimana però, come rivelato dal sito The Globe and Mail, Michael Melling, dirigente di Ctv News, aveva chiesto chi avesse approvato la decisione di lasciare che la giornalista “andasse in diretta con i capelli grigi”. Tra Melling e LaFlamme è nato uno scontro che ha portato alla fine al licenziamento della conduttrice. Una scelta che ha creato molte polemiche tra i telespettatori che da tanti anni seguono la giornalista protagonista di tanti reportage di guerra e di disastri naturali.

Bell Media, casa madre della rete televisiva, ha spiegato in un comunicato la sua decisione, definendola “una risposta al cambiamento dei gusti dei telespettatori”. 

Potrebbero interessarti