Home Dall'Italia Nonna lascia il nipote in auto per oltre un’ora: era andata a giocare a bingo

Nonna lascia il nipote in auto per oltre un’ora: era andata a giocare a bingo


Redazione PL

A nulla sono valsi i richiami da parte del personale della struttura. Alla fine sono intervenuti i Carabinieri. È successo a Treviso

nonna

In partenza per la vacanze, avevano deciso di lasciare il figlio insieme alla nonna, ma adesso la signora rischia di essere accusata di abbandono di minore. Si è infatti recata al bingo lasciando il piccolo in auto per circa un’ora. Fino a che, insomma, non sono stati allertati i Carabinieri. 

La storia arriva da Treviso. Una coppia in procinto di andare in vacanza aveva lasciato il figlio di otto anni in casa con la nonna. Una sera, tuttavia, la donna ha deciso di andare a giocare al bingo, portando con sé il nipotino. Lo ha così lasciato in auto. Secondo quanto ricostruito, erano le 21.30 circa.

Dopo circa un’ora gli addetti alla sicurezza hanno lanciato un appello nella sala bingo. La nonna tuttavia ha continuato a giocare. Lo staff della struttura ha allora allertato il 112. Così i militari sono giunti sul posto; solo alla loro vista la donna ha raggiunto l’auto col nipote. Quest’ultimo era assonnato e sorpreso di essere circondato da così tanta gente.

I carabinieri hanno, dunque, informato l’autorità giudiziaria che valuterà se procedere per il reato di abbandono di minore. 

 

CONTINUA A LEGGERE

Picchia e cerca di strangolare la compagna di 26 anni, arrestata una donna a Palermo

 

 

Potrebbero interessarti