Home Dall'Italia Nonna si butta sotto un camion per salvare il nipote, tragedia lungo il tragitto per la scuola

Nonna si butta sotto un camion per salvare il nipote, tragedia lungo il tragitto per la scuola


Redazione PL

La donna è morta sul colpo. Illeso il nipotino

nonna

Tragedia a Casatenovo, in provincia di Lecco, dove una donna di 73 anni è stata investita da un tir, morendo sul colpo. Da una prima ricostruzione, pare che la signora si sia buttata sotto il mezzo per salvare il nipotino di 8 anni, che stava accompagnando a scuola. A riportare la vicenda è il Giorno.

Nonna salva il nipote buttandosi sotto un tir

A quanto si apprende, nonna e nipote stavano attraversando insieme l’incrocio tra la Sp La Santa e via San Gaetano a Rogoredo. Mentre stavano passando sulle strisce pedonali, la donna ha notato la manovra di svolta compiuta dal tir. Intuendo il pericolo, avrebbe quindi spinto il nipotino, che è rimasto illeso. Travolta, invece, la donna ha perso la vita.

La prima a prestarle soccorso è stata un’infermiera che stava rientrando a casa dal turno di notte. La donna ha allertato i soccorritori di Areu e cominciato le prima manovre rianimatorie. Sul posto sono intervenuti in elicottero i sanitari dell’eliambulanza di Como con i volontari della Croce bianca. Purtroppo però la 73enne era già deceduta. La sorella della vittima, 66 anni, si è sentita male.

La Polizia locale, intervenuta sul posto, ha provveduto a chiudere la strada al fine di consentire le operazioni di soccorso e i rilievi. 

 

Potrebbero interessarti