Home Catania Live Nuova sparatoria a Siracusa, ferito un 29enne ai domiciliari

Nuova sparatoria a Siracusa, ferito un 29enne ai domiciliari


Redazione PL

L'agguato nella stessa zona che una decina di giorni fa ha visto un analogo episodio

sparatoria

Sparatoria in strada nella zona nord di Siracusa, esattamente in via Algeri. Nella serata di ieri, 8 giugno, un 29enne è stato infatti ferito alle gambe e a un piede, venendo poi ricoverato all’ospedale Umberto I. L’uomo non è in gravi condizioni.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, che hanno avviato le indagini del caso. I militari hanno arrestato un 19enne, accusato di essere l’esecutore materiale della sparatoria. Denunciato tuttavia anche un ragazzo di 22 anni, accusato di aver favorito la fuga del complice.

Il 29enne ferito era agli arresti domiciliari. Lo hanno colpito due proiettili calibro 38. I militari sono risaliti ai due giovani, effettuando anche alcune perquisizioni che hanno restituito il revolver usato per l’agguato. Quanto al movente pare che dietro la sparatoria vi sia un debito maturato dalla vittima.

Una decina di giorni fa la zona nord di Siracusa ha visto un episodio analogo. In quel caso tuttavia la sparatoria sarebbe da ricondurre a ragioni di tipo passionale.

CONTINUA A LEGGERE

 

Tentato omicidio a Siracusa, la sparatoria davanti a una scuola: due arresti

 

 

 

Potrebbero interessarti