Home Economia e lavoro Nuovo bonus 150 euro, ecco cosa potrebbe contenere il primo decreto Meloni

Nuovo bonus 150 euro, ecco cosa potrebbe contenere il primo decreto Meloni


Redazione PL

Il nuovo governo è ancora in via di formazione ma fervono già le ipotesi su quello che potrebbe essere il primo intervento

bonus

Mentre il nuovo governo, dopo il voto del 25 settembre, è in fase di preparazione, ecco che si fanno avanti le ipotesi e le indiscrezioni di quello che potrebbe essere il primo provvedimento. Giorgia Meloni, che probabilmente ne sarà a capo, non ha mai nascosto che in questo momento il tema prioritario sia quello del caro energia. Pare, quindi, che tra i primi atti da mettere in campo vi siano misure che giungano in soccorso di famiglie e imprese. A ciò si affiancherebbe anche il tanto discusso tetto al prezzo del gas.

Pare che la nuova maggioranza non abbia intenzione di aggiungere misure urgenti al decreto Aiuti ter già varato dal governo per ragioni di tempistiche.  Il testo deve infatti essere approvato dal Parlamento entro il 23 novembre.

Si ipotizza piuttosto un nuovo decreto contente alcune misure. Tra queste, un nuovo bonus per pensionati e lavoratori, inclusi precari e autonomi. La Repubblica anticipa che la cifra potrebbe restare di 150 euro e che il bonus andrebbe a chi ha reddito inferiore a 20mila euro. Il bonus potrebbe arrivare a Natale, ma chiaramente è ancora tutto da stabilire.

CONTINUA A LEGGERE

Bonus 150 euro, ecco i primi a riceverlo: il calendario per categorie

 
 

Potrebbero interessarti