Home Cronaca Olimpiadi: Italia a quota 14 medaglie, e ce ne sono altre due sicure, forse d’oro

Olimpiadi: Italia a quota 14 medaglie, e ce ne sono altre due sicure, forse d’oro


Pippo Maniscalco

Le medaglie conquistate dagli azzurri nelle notte alle Olimpiadi di Tokio. Il medagliere già arrivato a quota 14, potrebbe arricchirsi di altre due ori

Nelle ultime gare disputate alle Olimpiadi di Tokio quando in Italia è notte, gli azzurri hanno conquistato altre due medaglie. Sono di bronzo, e permettono di raggiungere quota 14 nel medagliere. Una l’ha vinto Federico Burdisso, nei 200 farfalla con 1’54”45 dietro all’ungherese Kristof Milak, primatista mondiale della specialità, e al giapponese Tomoru Hondaed. Un’altra fantastica medaglia dalla nouvelle Vogue del nuoto azzurro. Il secondo bronzo di giornata è arrivato dal canottaggio, nel 4 senza. L’equipaggio azzurro, composto da Matteo Castaldo, Matteo Lodo, Marco Di Costanzo e Giuseppe Vicino, è arrivato alle spalle di Australia e Romania. Questo il medagliere azzurro aggiornato.

PRONTE DUE MEDAGLIE IN ARRIVO: SCIABOLA E PUGILATO

Nelle prossime gare arriveranno di sicuro altre due medaglie all’Italia. Per la squadra di sciabola azzurra potrebbe essere oro o argento. L’Italia infatti è in finale nel torneo di sciabola maschile. Nella semifinale in pedana sono scesi Luca Curatoli, Enrico Berré e Luigi Samele che poi è stato sostituito da Aldo Montano. Oltre alla sciabola, un’altra medaglia la porterà la boxe. Irma Testa regalerà al pugilato femminile italiano la prima, storica medaglia: la 23enne di Torre Annunziata ha infatti battuto la canadese Carolina Veyre ai punti nei quarti della categoria 54-57 kg. Con questo successo Irma conquisterà di certo una medaglia. Da oro a bronzo. Infatti, anche se sabato 31 luglio venisse sconfitta in semifinale dalla filippina Petecio pncerebbe una medaglia. Nel pugilato è previsto il bronzo anche per il quarto posto.

Potrebbero interessarti