Home Sport Olimpiadi, tre medaglie nella notte per l’Italia: oro, argento e bronzo. Il medagliere

Olimpiadi, tre medaglie nella notte per l’Italia: oro, argento e bronzo. Il medagliere


Pippo Maniscalco

I risultati degli atleti italiani che hanno vinto medaglie delle gare di oggi, giovedì 29 luglio. Il medagliere aggiornato. Italia sesta nella classifica per somma di medaglie

Ottimi risultati per gli atleti italiani in gara a Tokio nelle Olimpiadi 2020: nella notte (ora italiana) sono arrivate altre tre medaglie: la seconda d’oro, la settima d’argento e la nona di bronzo. La medaglia più preziosa è arrivata dal canottaggio, con Valentina Rodini e Federica Cesarini. L’argento è arrivato dagli 800 sl di nuoto con Gregorio Paltrinieri e il bronzo ancora dal canottaggio, con Stefano Oppo e Pietro Ruta. Adesso le medaglie vinte dall’Italia sono 18, e quindi raggiunge il 10° posto nel medagliere. Ma è sesta nella classifica per somma di medaglie vinte.

MEDAGLIA D’ORO NEL CANOTTAGGIO FEMMINILE

La seconda medaglia d’oro italiana è stata vinta da Valentina Rodini e Federica Cesarini, che nella categoria doppio persi leggeri femminili hanno chiuso la gara con il tempo di 6’47″54, precedendo la Francia (6’47”68) e l’Olanda (6’48”03). Sono riuscite a vincere una gara incerta fino all’ultimo soffio, beffando le francesi per soli 4 centesimi di secondo.

MEDAGLIA D’ARGENTO NEL NUOTO, CON IL TENACE PALTRINIERI

Negli 800 sl di nuoto Gregorio Paltrinieri era reduce da una fastidiosa mononucleosi che aveva interrotto la sua preparazione nel momento decisivo. «Mi allenerò in gara», aveva detto l’azzurro dopo che si era qualificato alla finale per il rotto della cuffia, con l’ultimo tempo disponibile: 7’47’’73. Oggi, per l’Italia questa notte, con una gara straordinaria, l’ha migliorato di 5 secondi, con 7’42″11. Una gara iniziata all’attacco e proseguita in testa fino agli ultimi 200 metri. È arrivato dietro l’americano Finke (7’41’’87) e davanti all’ucraino Romanchuk (7’42’’33).

BRONZO DAL CANOTTAGGIO MASCHILE

Stefano Oppo e Pietro Ruta si sono aggiudicati il bronzo nel doppio di coppia pesi leggeri maschile. Gli azzurri hanno chiuso al terzo posto dietro Irlanda, oro, e Germania, argento. La coppia irlandese ha tagliato per prima il traguardo in 6’06”43, i tedeschi in 6’07”29. Si tratta di una medaglia che l’Italia in questa specialità non vinceva da 21 anni.

IL MEDAGLIERE AGGIORNATO

Questo è il medagliere olimpico aggiornato con le ultime tre medaglie azzurre:

Potrebbero interessarti