Home Dal resto della Sicilia L’olio siciliano delle Tenute Caracci conquista l’oro a Dubai

L’olio siciliano delle Tenute Caracci conquista l’oro a Dubai


Redazione PL

Trionfo in un concorso internazionale per l'olio dell'azienda trapanese

olio

L’olio dell’azienda di Partanna (Trapani) Tenute Caracci ha ottenuto l’oro al concorso internazionale Dubai Olive Oil Competition Early Harvest 2021. Un successo che conferma ancora una volta la qualità dei prodotti siciliani a livello nazionale e internazionale.

L’olio DOP monovarietale Nocellara del Belice è stato assoluto protagonista del concorso arrivando al primo posto. L’azienda Tenute Caracci è di proprietà di Mirko Caracci, 29 anni; il giovane imprenditore ha voluto continuare la tradizione familiare nella produzione di un olio rispettando la storia del territorio (30 ettari di terreno), rispetto dell’ambiente, del sottosuolo e della qualità del prodotto. La caratteristica principale riguarda le olive nere, le quali non vengono schiacciate nella fase di trasporto al frantoio. In questo modo non inizia prematuramente la fase della fermentazione, che influirebbe negativamente sulla qualità finale dell’olio stesso.

Il DOP monovarietale Nocellara del Belice prevede l’utilizzo di sostanze fitosanitarie a minimo impatto ambientale, con una lavorazione rispettosa del territorio. Un olio extravergine d’oliva di qualità, dove si evitano sprechi appunto per ottimizzare le risorse del territorio.

Per l’olio DOP monovarietale Nocellara del Belice delle Tenute Caracci si tratta del secondo oro: il primo al Concorso internazionale di New York nel 2020; sempre nello stesso anno ha ottenuto anche la medaglia d’argento al Concorso internazionale di Paestum, in Calabria.

Potrebbero interessarti