Home Dal resto della Sicilia Omicidio anziano a Palma di Montechiaro, arrestata badante

Omicidio anziano a Palma di Montechiaro, arrestata badante


Redazione

Il delitto è avvenuto lo scorso luglio

Catania

Un arresto per l’omicidio dell’anziano di 89 anni a Palma di Montechiaro lo scorso 11 luglio. Si tratta di una badante rumena di 26 anni. L’accusa per la donna è di omicidio e rapina.

A ritrovare il corpo dell’uomo nella sua casa di via Pietro Attardo era stato il figlio, insospettito dalle mancate risposte alle sue chiamate da parte del genitore. L’anziano era seduto su una sedia, con mani e piedi legati. La svolta nelle indagini grazie al ritrovamento dell’auto dell’ottantanovenne nei giorni scorsi: era in possesso di un pregiudicato di Canicattì. Quest’ultimo ha rivelato agli inquirenti che dopo l’omicidio la donna gli aveva chiesto di portare il veicolo in un’autodemolitore. Richiesta rifiutata da quest’ultimo

Le testimonianze e le impronte trovate sul mobilio hanno confermato i sospetti sulla donna. La rumena si trova nel carcere di Agrigento.

Potrebbero interessarti