Home Cronaca VIDEO| Operazione “Arcobaleno” a Palermo: i nomi degli arrestati

VIDEO| Operazione “Arcobaleno” a Palermo: i nomi degli arrestati


Redazione

Ecco l'elenco delle persone arrestate nel capoluogo e provincia

Sono in tutto 14 gli arrestati nell’operazione dei Carabinieri denominata “Arcobaleno” contro lo spaccio di sostanza stupefacente tra Palermo, Misilmeri e Carini. Una vera e propria organizzazione criminale: non solo marijuana, infatti anche armi per rapine. Ecco tutti i nomi delle persone raggiunte dalle misure cautelari: tra gli arrestati anche cinque donne, che svolgevano il ruolo di pusher.

DESTINATARI CUSTODIA CAUTELARE IN CARCERE:

  1. LA MATTINA Antonino Francesco cl. 97, palermitano, domiciliato a Carini – percettore del “Reddito di Cittadinanza”;
  2. LAZZARA Pietro cl. 71 domiciliato a Carini – percettore del “Reddito di Cittadinanza”;
  3. BONDì Claudia cl. 77 palermitana, domiciliata a Carini – percettore del “Reddito di Cittadinanza”;
  4. DARICCA Fabio cl.77 carinese, già detenuto;
  5. PISTONE Elisabetta cl.95 carinese, domiciliata a Carini – percettore del “Reddito di Cittadinanza”;
  6. PASSANTINO Salvatore cl.72 palermitano, domiciliato a Misilmeri;
  7. DARICCA Giuseppe cl.90 palermitano, domiciliato a Carini – percettore del “Reddito di Cittadinanza”;

DESTINATARI MISURA CAUTELARE DEGLI ARRESTI DOMICILIARI

  1. CRISENZA Vincenzo cl.69 palermitano, domiciliato a Carini;
  2. BELLOMONTE Domenico cl.95 palermitano, domiciliato Palermo – percettore del “Reddito di Cittadinanza”;
  3. LUCCHESE Jonathan cl.93 palermitano, domiciliato a Palermo –
  4. SANSONE Caterina cl.82 carinese, domiciliata a Carini – percettore del “Reddito di Cittadinanza”;
  5. DARICCA Rosa cl.73 palermitana, domiciliata Palermo– percettore del “Reddito di Cittadinanza”;
  6. DARICCA Rosalia Martina cl.2000 palermitana, domiciliata a Carini – percettore del “Reddito di Cittadinanza”.
  7. DI FILIPPO Emanuele cl. 93 palermitano, domiciliato a Carini – percettore del “Reddito di Cittadinanza”.

VIDEO: dichiarazioni Ten. Col. Angelo Pitocco

VIDEO OPERAZIONE DEI CARABINIERI

Potrebbero interessarti