Home Cronaca di Palermo Ospedale Civico, 37enne sfonda porta dell’obitorio per vedere padre morto

Ospedale Civico, 37enne sfonda porta dell’obitorio per vedere padre morto


Redazione PL

Ora l’uomo, palermitano del quartiere Zen, rischia una denuncia

incidente

Muore in ospedale ed il figlio sfonda la porta dell’obitorio per l’ultimo saluto. L’uomo, ricoverato al Civico di Palermo, è deceduto per Covid.

Secondo le prime ricostruzioni, il 37enne avrebbe aggredito verbalmente il custode. Quest’ultimo lo aveva bloccato cercando di spiegargli che non si poteva entrare, ma l’uomo ha scardinato la porta laterale e fatto entrare alcuni parenti per rendere omaggio al padre, violando le misure anti-Covid. Il guardiano ha chiamato i carabinieri e presentato denuncia. Gli agenti hanno avviato le indagini e ascoltato il racconto del testimone. Ora l’uomo, palermitano del quartiere Zen, rischia una denuncia.

Potrebbero interessarti