Home Dall'Italia Padre muore d’infarto dopo un litigio, figlio trovato senza vita: si sarebbe suicidato per i sensi di colpa

Padre muore d’infarto dopo un litigio, figlio trovato senza vita: si sarebbe suicidato per i sensi di colpa


Redazione PL

palermo

Doppi tragedia a Fonzaso, in provincia di Belluno, dove due uomini, padre e figlio, sono morti a breve distanza l’uno dall’altro. Stando a quanto riporta la stampa locale, infatti, l’80enne sarebbe deceduto a causa di un infarto dopo un litigio col figlio, che si sarebbe in seguito tolto la vita per i sensi di colpa. 

Padre muore d’infarto dopo un litigio, figlio trovato senza vita

A seguito della morte del genitore, il 50enne è in un primo momento scomparso. Dopo due giorni di ricerche è stato trovato senza vita. Il soccorso alpino, su richiesta dei carabinieri, è intervenuto in località Pedesalto per recuperare il cadavere, che si trovava alla base di un dirupo in cui era caduto. Si pensa che l’uomo abbia commesso l’estremo gesto perché schiacciato dai sensi di colpa per la morte del padre.

Sconvolta la comunità presso la quale la famiglia viveva, che si stringe ora attorno alla moglie e madre che nel giro di poche ore ha perso sia il marito che il figlio.

CONTINUA A LEGGERE

 

Precipita ultraleggero, morto capitano Frecce Tricolori e un parente

Potrebbero interessarti