Home Cronaca Palermo, agente penitenziario sventa rapina in un supermercato

Palermo, agente penitenziario sventa rapina in un supermercato


Redazione

La Polizia ha fermato un uomo e una donna che avevano tentato il furto all'interno di un supermercato. Determinante l'intervento di un agente penitenziario in servizio al carcere Pagliarelli

agente

Momenti di paura in un supermercato Conad in via Cesalpino, zona ospedale Civico a Palermo. Due persone hanno tentato di mettere a segno una rapina, sventata fortunatamente da un agente penitenziario che si trovava all’interno dell’esercizio commerciale.

Nel dettaglio un dipendente aveva sorpreso una donna rubare dei prodotti, mettendoli in una borsa.; quest’ultima, una volta scoperta, ha aggredito il lavoratore. L’agente è quindi intervenuto in soccorso del dipendente, la donna però aveva un complice che ha cercato a sua volta di colpire il poliziotto penitenziario che lavora presso il carcere Pagliarelli.

Il personale del Conad ha abbassato le saracinesche, e lanciato l’allarme alla polizia. Intervenuti sul posto, i poliziotti hanno fermato i due ladri.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Potrebbero interessarti