Home Cronaca di Palermo Aggredito musicista di strada Hotze Convalis in via Roma

Aggredito musicista di strada Hotze Convalis in via Roma


Redazione PL

Il musicista ha raccontato su Facebook l'accaduto, pubblicando anche le foto dei segni dell'aggressione. Il gruppo di ragazzi che lo ha colpito si sarebbe poi dato alla fuga per le vie del centro storico

Hotze

Aggressione a Hotze Convalis, musicista di strada olandese, che ormai da anni si esibisce nel centro storico di Palermo suonando spesso davanti al Teatro Massimo o in via Maqueda. Il ragazzo ha raccontato la sua brutta esperienza su Facebook, dove ha anche condiviso le immagini dei segni riportati a seguito della lite.

Stando al suo racconto, Convalis avrebbe difeso un’amica importunata da un gruppo di ragazzi, iniziando una discussione con loro. I giovani avrebbero in seguito risposto con la violenza, attaccando l’uomo alle spalle. Il musicista racconta di essere stato buttato a terra, strappati i jeans e di aver ricevuto una pedata alla testa e calci alla schiena. Ad evitare il peggio l’intervento di alcune persone che passavano da lì, le quali hanno aiutato e difeso il musicista. “Per fortuna chi hanno recuperato i miei occhiali, senza i quali non vedrei nulla. Chi mi ha aggredito ha avuto un comportamento da vigliacchi e mafiosi”. Il gruppo di ragazzi si è dato alla fuga.

Il fatto è avvenuto in via Roma, nei pressi dell’incrocio con Corso Vittorio Emanuele vicino la Banca d’Italia. Hotze Convalis per il momento ha deciso di non voler denunciare l’accaduto.

Potrebbero interessarti