Home SportCalcio City Club, l’Ad Soriano: “Il futuro del Palermo è al sicuro, al più presto in serie A”

City Club, l’Ad Soriano: “Il futuro del Palermo è al sicuro, al più presto in serie A”


Redazione PL

palermo

Si tiene in questo momento la conferenza stampa di presentazione del City Group, nuovo proprietario del Palermo. Di seguito le dichiarazioni e gli aggiornamenti in diretta.

11:18 Soriano: “Non sarebbe stato possibile fare questo progetto senza Mirri. Lui sarà il presidente del club, noi siamo qui per aiutarlo. Dario è il nostro presidente e soprattutto del club. Confermo che noi avremo l’80% e Mirri il 20%.
Il nostro obiettivo è consolidarci in serie B e poi andare in serie A. Passo dopo passo. La pazienza è importante, non faremo nulla di frettoloso. Il nostro obiettivo primario è rimanere in Serie B, poi se andremo in A subito, meglio”.

11:10 Soriano: “Siamo felici ed orgogliosi di essere qui. Per noi è un’opportunità fantastica, adesso prendiamo in mano l’ottimo lavoro realizzato da Dario Mirri. Noi arriviamo oggi per aiutare, per fare la prossima stagione. L’obiettivo è andare in serie A il prima possibile. C’è bisogno di tanto lavoro, però… Non è facile. Lo faremo con ambizione e rispetto totale per la grande storia del Palermo. Arriviamo qui con tanta forza ed umiltà. Il livello della Serie B ad oggi è molto alto. Sarà questione di passione, intelligenza e molta pazienza. Da oggi il Palermo fa parte di una grande famiglia. Abbiamo bisogno di ognuno di voi”.

11:00 Mirri: “Sono orgoglioso, felice e forse sono anche commosso – esordisce Mirri con la voce quasi rotta dal pianto – ho compiuto il desiderio che avevo tre anni fa. Ho fatto tutto auello che potevo. Ora ho l’orgoglio e la felicità di dare il Palermo nelle migliori mani possibili. Il City Group è il meglio per me. Riuscirà a dare una migliore organizzazione. Il club avrà un buon futuro che è quello che mi preme di più. Ora sappiamo come finirà: BENE. Abbiamo sofferto questi tre anni, ora si apre una nuova era. Sta alla città raccogliere quest’opportunità. Ora dobbiamo andare tutti nella stessa direzione, come è stato negli ultimi tre mesi”.

SEGUI QUI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Il City Group si presenta a Palermo: ecco dove seguire la conferenza stampa

 

Potrebbero interessarti