Home Politica Palermo, approvata variazione di bilancio: più soldi per viabilità, scuole e impianti sportivi

Palermo, approvata variazione di bilancio: più soldi per viabilità, scuole e impianti sportivi


Redazione PL

Cassa

La Conferenza Metropolitana ha approvato la manovra relativa alla variazione al bilancio 2023/2025 con provvedimento n. 7 del 28/11/23. Dietro impulso del sindaco metropolitano, Roberto Lagalla, che ha condiviso molte richieste dei sindaci del territorio, sono state incrementate le risorse del bilancio, in particolar modo per interventi di edilizia scolastica, per il miglioramento della viabilità e sul patrimonio immobiliare, grazie all’utilizzo di circa 13 milioni di avanzo di amministrazione accertato con il rendiconto della gestione 2022.

Il sindaco

«Questa amministrazione metropolitana sta portando avanti, grazie al dialogo e alla sinergia instaurata con i sindaci metropolitani, l’importante obiettivo di investire sullo sviluppo del territorio, dandosi come priorità le migliorie necessarie utili a garantire la sicurezza dei cittadini. Molte scuole e strade, grazie a questa variazione di bilancio, potranno essere oggetto di importanti interventi che ci permetteranno sia di garantire edifici sicuri per l’accoglienza degli studenti e spazi idonei alle loro attività educative e sportive, sia di intervenire sulla viabilità di importanti snodi stradali e di collegamento tra i comuni metropolitani. Ringrazio, per il lungo lavoro svolto in questi mesi, tutta l’amministrazione e, in particolare, il direttore generale Nicola Vernuccio». Così dichiara il sindaco Roberto Lagalla.

Tra le poste aggiuntive, si riassumono alcune di quelle che hanno interessato, in particolar modo, la viabilità provinciale, l’edilizia scolastica, il patrimonio immobiliare di proprietà nonché gli impianti sportivi e che hanno comportato l’utilizzo di parte dell’avanzo accertato con il rendiconto 2022: €.2.500.000,00 per la manutenzione delle strade provinciali; €.5.600.000,00 circa, per l’edilizia scolastica grazie ai quali sono previsti diversi interventi su immobili scolastici per la loro messa in sicurezza e su impianti sportivi nel territorio provinciale.

Sindaco promotore del finanziamento

Il sindaco, inoltre, è stato promotore del finanziamento di €.3.600.000,00 per i lavori di ripresa e messa in sicurezza della galleria artificiale sulla strada provinciale 37, di Gibilrossa, danneggiata di una caduta massi. È stata poi anticipato a quest’anno la riprogrammazione dell’intervento relativo al consolidamento del costone roccioso a monte della galleria paramassi sulla strada provinciale 37 che collega Belmonte Mezzagno con Palermo per €. 6.850.000,00, grazie al finanziamento della Regione Siciliana con fondi del Programma Complementare 2014/2020.
Per la programmazione straordinaria di interventi necessari sugli immobili di Palazzo S. Elia e per il Loggiato San Bartolomeosono stati stanziati €500.000,00 e €435.000,00 per la copertura di oneri straordinari della gestione corrente.
Circa €.450.000,00 sono infine destinati al finanziamento della spesa per la procedura concorsuale da effettuarsi in collaborazione e in convenzione FORMEZ per la copertura di n.36 unità di personale non dirigenziale a tempo indeterminato e pieno da inquadrare nel profilo di istruttore amministrativo – contabile il cui bando è stato pubblicato nelle scorse giornate.

Potrebbero interessarti