Home Cronaca Palermo, la banda del flex colpisce ancora: rapinati due distributori Eni

Palermo, la banda del flex colpisce ancora: rapinati due distributori Eni


Redazione

Sono otto i colpi messi a segno fino ad ora dai ladri che ormai sono diventati l'incubo dei distributori di carburante di Palermo e provincia

flex

Torna in azione la “banda del flex” a Palermo. Nella notte infatti i ladri hanno messo a segno un doppio colpo a due distributori di carburante Eni, uno in via Oreto all’altezza di via Buonriposo e l’altro a piazza Scaffa.

I ladri sono giunti con una macchina, probabilmente rubata, nelle due pompe di benzina e con l’aiuto di un flex hanno forzato le casse automatiche portandole via. Nel primo impianto i malviventi hanno rubato circa 100 euro mentre non sono stati quantificati i soldi sottratti nella seconda pompa di benzina.

Indaga la Polizia che ha acquisito le immagini di videosorveglianza della zona per cercare di ricavare elementi utili a rintracciare i ladri. Sono otto in totale fino adesso le rapine messe a segno dalla banda del flex tra Palermo e provincia.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Potrebbero interessarti