Home Cronaca di Palermo Palermo, corriere di eroina beccato alla stazione dei pullman: l’inseguimento in via Oreto

Palermo, corriere di eroina beccato alla stazione dei pullman: l’inseguimento in via Oreto


Redazione PL

moglie

La Polizia di Stato ha tratto in arresto un 27enne trapanese e ha sequestrato 175 grammi, circa, di crack / eroina, destinati al consumo di droghe nel trapanese.

L’attenzione dei poliziotti è stata, sin da subito, attratta dalla corsa affannosa di un ragazzo che, con una tracolla in spalla, provenendo dalla via Oreto, a piedi, si dirigeva verso un pullman destinato a Trapani.

L’inseguimento in via Oreto

I poliziotti che hanno ritenuto di sottoporlo ad un controllo, ne hanno notato il nervosismo e gliene hanno chiesto conto: il giovane ha asserito di temere di perdere il pullman la cui partenza era però prevista a distanza di parecchi minuti. E’ così scattato un controllo più approfondito e quando gli agenti hanno intimato all’interlocutore di svuotare il contenuto della borsa, il giovane si è lanciato in una veloce fuga in direzione di via Oreto. I poliziotti lo hanno raggiunto ed hanno recuperato l’involucro che il fuggitivo aveva lanciato subito dopo essersi allontanato.

Il fermo

All’interno della sacca sono stati recuperati 4 ovuli contenenti eroina / crack. Addosso all’uomo sono state rinvenute altre due dosi di eroina ed una di marijuana, nonché 80,00 euro ed un bilancino di precisione. Lo stupefacente è stato sequestrato, l’uomo arrestato ed indagini sono in corso per risalire ai fornitori dello stupefacente che il corriere aveva acquistato ed avrebbe trasportato nel trapanese, senza il provvidenziale intervento dei poliziotti.

Stupro a Palermo, l’appello della 19enne: “Non siamo noi sbagliate ma certi uomini”

Potrebbero interessarti