Home Cronaca di Palermo Palermo, donna muore all’ospedale Policlinico: il maxi-indennizzo ai figli

Palermo, donna muore all’ospedale Policlinico: il maxi-indennizzo ai figli


Redazione PL

La vicenda ha avuto luogo 15 anni fa

policlinico
Maxi-indennizzo di oltre 555mila euro per i figli di una donna deceduta al Policlinico di Palermo dopo quattro mesi di coma.

L’episodio

La vicenda, come riporta Il Giornale di Sicilia, ha avuto luogo 15 anni fa. Giovanna Campisi, 67enne di Marineo, morì il 21 marzo del 2007 all’Ospedale Policlinico di Palermo. La donna, sottoposta ad un intervento al collo, entrò in coma poco dopo a causa di una grave emorragia. La morte sopraggiunse quattro mesi dopo.
 

La decisione del Tribunale

Dopo anni di processi, è arrivata l’attesa sentenza. La paziente non è stata assistita dovutamente durante tutta la fase del post-operatorio, secondo quanto previsto dai protocolli sanitari. A stabilirlo, la Terza Sezione civile del Tribunale di Palermo che ha previsto un indennizzo ai figli della donna per la cifra di oltre 555mila euro. 
 

Le condanne

L’ospedale palermitano è stato condannato a  pagare circa 23 mila euro per la sofferenza patita dalla donna durante il post-intervento. Condanna anche per la Cattolica Assicurazioni, che invece dovrà liquidare i danni per la perdita della loro madre. 

Finto incidente per fermare l’Arsenio Lupin delle auto: l’escamotage della Polizia stradale

 

Potrebbero interessarti