Home Eventi, tv e spettacolo Palermo, itinerario dedicato alla Natività. Storie, tradizioni e presepi

Palermo, itinerario dedicato alla Natività. Storie, tradizioni e presepi


Marianna La Barbera

Uno degli appuntamenti del tour invernale di In Itinere, nei giorni dell'Avvento

“La Natività a Palermo: la tradizione, le storie, i presepi”: è il titolo del nuovo evento a cura di In Itinere, in programma per l’11 dicembre.
Il tour invernale a cura di Serena Gebbia e Giovanna Gebbia si tinge dell’atmosfera della festa.
I giorni sono quelli dell’ Avvento: l’attesa del Natale colora il mese di dicembre e Palermo conserva intatto il fascino tradizionale e spirituale.
Complici le scenografie dei presepi allestiti dentro le chiese: luoghi già bellissimi il cui splendore è esaltato dal clima festivo.
Appuntamento alle 17:00 nel piazzale della Cattedrale per partecipare all’ itinerario natalizio, dedicato alle suggestioni e al fascino dei presepi di Palermo .

Uno degli eventi di punta del tour invernale di In Itinere
Uno degli eventi di punta del tour invernale di In Itinere

LA TRADIZIONE PRESEPIALE CITTADINA

La prima testimonianza del tema della Natività fu rappresentata da San Francesco nel lontanissimo Medioevo.
Ancora oggi si conserva l’arte di predisporre le scene ricordando la notte di Betlemme, durante la quale nacque il Re dei Re, sotto lo scintillio della stella cometa.
I partecipanti percorreranno le strade della città antica, sotto le luminarie colorate sospese sulle strade, immersi dentro l’aria di festa.
In luoghi già suggestivi per la loro bellezza, un itinerario che racconterà, davanti alle scene dei presepi, curiosità, aneddoti e simboli, usanze religiose e leggende folkloristiche.
Protagoniste, le storie e le ragioni della presenza delle figure che animano le scene.
Ogni tappa uno scenario diverso, partendo dalla Cattedrale per passare alle antiche chiese intorno ai vicoli e alle vie del centro storico: Santissimi Martiri alla Guilla, Sant’Isidoro Agricola – o Chiesa dei Fornai – e San Giuseppe Cafasso.

I DETTAGLI

Si tratta di un bellissimo e coinvolgente itinerario a piedi, adatto a tutti, particolarmente per le famiglie.
Il percorso è facile, della durata di circa due ore che includono le soste intermedie.
L’ evento si concluderà con lo scambio degli auguri di buone feste e la degustazione a tema.
La quota di adesione è dieci euro per gli adulti e cinque euro per i bambini.
Il costo comprende gli ingressi ai siti, la guida turistica autorizzata con audio guida amplificata e la degustazione finale.
Per partecipare è necessario effettuare la prenotazione entro venerdì sera per motivi organizzativi, tramite mail a [email protected]
Solo fino a numero consentito e nel rispetto delle disposizioni anti Covid vigenti.

Potrebbero interessarti