Home Cronaca di Palermo Palermo, mancano barelle al Buccheri La Ferla: ” È una vergogna” – il POST di denuncia

Palermo, mancano barelle al Buccheri La Ferla: ” È una vergogna” – il POST di denuncia


Redazione PL

Non ci sono barelle all’Ospedale Buccheri La Ferla di Palermo. A segnalare il grave disservizio è Giuseppe Ricotta, creator digitale palermitano, tramite un suo post su Facebook.
 
L’uomo è finito al Pronto Soccorso dopo un incidente in auto. Di seguito, riportiamo il suo post per intero. 
 
Non ci sono barelle al Buccheri La Ferla: il post di denuncia
 
Causa incidente stradale (mi hanno tamponato da dietro), sono stato trasportato dall’ambulanza del 118 e mi ritrovo dalle 21:15 all’ospedale #BuccheriLaFerla sulla lettiga nel corridoio del #ProntoSoccorso in Codice Giallo
A parte il tampone, non mi hanno ancora nemmeno visitato!
A parte questo, visto che l’ospedale NON ha barelle disponibili, gli operatori del 118 non sono potuti andare via sicché la loro lettiga non può essere liberata e restituita.
Quindi, a parte la sofferenza personale, manca dal servizio di soccorso un’ambulanza del 118 dalle 21:00 circa perché sono ancora “impegnati” con me (è l’1:30 al momento!).
Come è possibile una cosa del genere? Come è possibile che un ospedale non disponga di barelle?
Come è possibile che un’ambulanza del 118 venga praticamente BLOCCATA, per un disservizio dell’ospedale? Come è possibile che persone che potrebbero avere anche più bisogno di me non vedono arrivare l’ambulanza per questa ragione? Io non dico di farlo per me, fatelo per voi stessi, fatelo perché potrebbe capitare anche a voi, facciamo arrivare questa denuncia sui social al Ministero della Salute e Giorgia Meloni. A quella formale ai carabinieri ci penserò io quando uscirò da qui!
Ps. Non penso di avere grandi cose, sono un po’ ammaccato, vedremo cosa dicono. *Aggiornamenti* – Ore 1:43 prelievo di sangue – ore 2:43 radiografie – ore 2:55 referto no fratture, si libera la lettiga dopo 5h e 40, ciò significa che l’ambulanza torna al suo servizio. UNA VERGOGNA! Io sono ancora in ospedale, su una sedia a rotelle adesso. – ore 3:46 mi stanno facendo un antidolorifico con flebo – ore 7:45 sono ancora sulla sedia rotelle aspettando l’ortopedico – ore 9:30 dimesso. 12 h di attesa! E ambulanza BLOCCATA per 5 ore e 40 minuti per mancanza barelle/lettini all’ospedale Buccheri La Ferla. Vergogna!
Foto Facebook Giuseppe Ricotta da Palermo
 

Leggi anche: Palermo, nottata al Buccheri per il figlio di Bobo Craxi: “Potenziare la sanità”

Potrebbero interessarti