Home Cronaca di Palermo Palermo, nuova aggressione in zona stazione centrale: uomo picchiato e derubato da tre persone

Palermo, nuova aggressione in zona stazione centrale: uomo picchiato e derubato da tre persone


Redazione PL

Il fatto è accaduto in corso Tukory: dopo averlo probabilmente seguito, i tre hanno colpito il malcapitato con forza tanto da spaccargli il setto nasale

palermo

Ancora un’aggressione nella zona della stazione centrale a Palermo. Stavolta tre persone avrebbero accerchiato e aggredito un cittadino bengalese portandogli via circa 200 euro. Il fatto è accaduto, per la precisione, in corso Tukory: dopo averlo probabilmente seguito, i tre hanno colpito il malcapitato con forza tanto da spaccargli il setto nasale.

Sul posto è intervenuto il 118 che ha trasportato la vittima all’ospedale Civico, dove si trova ricoverato. L’uomo, nonostante le gravi ferite, non è in pericolo di vita. Indagini per risalire all’aggressore.

Aggressioni a Palermo, è emergenza in zona stazione centrale

L’episodio non è purtroppo l’unico verificatosi in zona, ma piuttosto l’ultimo in ordine di tempo. Nei giorni scorsi infatti un turista inglese è stato aggredito e derubato in via Cosmo Guastella. Stando a quanto ricostruito, un uomo lo avrebbe fatto cadere a terra e poi con violenza gli avrebbe strappato una collana d’oro. Qualche giorno dopo uno studente è stato fermato nei pressi della piazzetta della chiesa di Sant’Antonino e gli è stato scippato il telefonino. A soccorrerlo due parrocchiani che hanno bloccato il ladro, mentre due passanti gli hanno intimato di restituire il cellulare alla vittima.

Nei giorni scorsi l’appello dei frati Minori della chiesa di Sant’Antonino aveva già riferito di una “escalation di atti criminali” nella zona. “I furti, gli scippi, le intimidazioni, le violenze alle quali sono stati sottoposti i nostri parrocchiani ci inducono a lanciare questo appello”, avevano detto rivolgendosi sia ai malviventi ma anche alle istituzioni. I frati, in particolare, hanno fatto riferimento a un esposto presentato mesi fa per chiedere maggiori controlli.

CONTINUA A LEGGERE

 

Gli strappa la collana d’oro e poi fugge, turista aggredito in zona Stazione centrale

Potrebbero interessarti