Home SportCalcio Palermo, prima gioia al Barbera: Paganese battuta 2-1

Palermo, prima gioia al Barbera: Paganese battuta 2-1


Elian Lo Pipero

Il Palermo di Boscaglia trova la prima vittoria in casa nell'undicesima giornata di Serie C, secondo gol di fila per Saraniti

Palermo

Il Palermo batte 2-1 la Paganese nel match valido per l’undicesima giornata di Serie C. Per la squadra di Boscaglia primi tre punti in casa al Renzo Barbera in stagione.

I rosa partono subito bene e dopo sei minuti sfiorano il vantaggio: cross di Corrado, colpo di testa di Saraniti respinto dal portiere Campani. Poco dopo i siciliani trovano l’1-0 con Rauti: bravo a tagliare sul primo palo e mettere in porta il suggerimento dalla destra di Kanoute.

La Paganese non riesce a reagire e il Palermo con Marconi sfiora il raddoppio. Gli ospiti vanno vicini al pari al diciannovesimo: Mattia scappa sulla destra, entra in area e mette in mezzo: Guadagni per poco non trova il tap-in vincente. Poco dopo la mezz’ora, il Palermo segna il 2-0: cross dalla destra di Almic,i grande stacco di testa di Saraniti che trova il secondo gol di fila dopo quello messo a segno contro la Juve Stabia.

SECONDO TEMPO

La Paganese inizia bene la ripresa e trova subito la rete del 2-1: calcio di punizione all’altezza della trequarti, Schiavino lasciato colpevolmente solo dalla difesa del Palermo batte Pelagotti. La squadra di Boscaglia un po’ sottotono, ma gli ospiti non riescono a essere realmente pericolosi. I rosa soffrono nel finale e sprecano diversi contropiedi per il terzo gol.

SI AVVICINA LA ZONA PLAY OFF

Alla fine per il Palermo arriva la prima vittoria al Renzo Barbera in questa stagione, la seconda consecutiva in campionato. Sale a 9 punti in classifica al dodicesimo posto con tre partite da recuperare. La zona play off è distante un solo punto.

Potrebbero interessarti