Home Cronaca di Palermo Palermo piange Mario Pulvirenti, era un noto arbitro dei dilettanti

Palermo piange Mario Pulvirenti, era un noto arbitro dei dilettanti


Redazione PL

Qualche giorno fa la terribile perdita del nipotino

Dramma a Palermo: è morto, per cause ancora da accertare, il 60enne Mario Pulvirenti, arbitro conosciuto nel calcio minore palermitano per aver arbitrato tante gare nel capoluogo.

Sul posto si sono subito precipitati i sanitari del 118 che si sono occupati di effettuare un massaggio cardiaco, ma purtroppo, per l’uomo, non c’è stato nulla da fare, hanno solo potuto constatare il decesso.

Tantissimi i messaggi di cordoglio su Facebook: “Nel nostro cammino calcistico – si legge sul profilo dell’Asd Sant’Ernesto – ci siamo incontrati poche volte ma quanto bastano per lasciare un grande vuoto… Siamo vicini alla famiglia Pulvirenti per la repentina scomparsa di Mario”.

Ed ancora: “L’ A.S.D. ORATORIO SAN GIOVANNI BATTISTA si unisce al dolore della famiglia del nostro caro amico MARIO PULVIRENTI PER L’IMPROVVISA SCOMPARSA. SENTITE CONDOGLIANZE DA TUTTO LO STAFF”.

LA TRAGICA NOTIZIA

Tragedia nella tragedia in questa famiglia: l’arbitro, infatti, era il nonno del bimbo di un mese morto nel pomeriggio del 3 novembre, a Palermo. Una tragedia sulla quale vige al momento il massimo riserbo, data la delicatezza del caso. I genitori, allarmati dai problemi respiratori che presentava, avrebbero chiamato, in un primo momento, un’ambulanza. Successivamente avrebbero però deciso di annullare quella chiamata e portare il figlio direttamente in auto al pronto soccorso di Villa Sofia, poco distante dalla loro abitazione in via del Bersagliere. Purtroppo, però, per il piccolo non c’è stato nulla da fare, è arrivato già morto in ospedale.

fonte foto: facebook

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti