Home SportCalcio Il Palermo presenta le nuove maglie, Mirri: “Un ponte tra passato e futuro”

Il Palermo presenta le nuove maglie, Mirri: “Un ponte tra passato e futuro”


Redazione PL

"Un rosa pieno dopo un anno di colore, rosa che il Palermo non ha mai avuto". Così il presidente del Palermo, Dario Mirri, alla presentazione delle maglie ufficiali della stagione 2022/2023. Tutte le foto

presentazione maglie palermo

Nel chiostro di Palazzo Steri, a piazza Marina, il Palermo F.C. ha presentato gli sponsor e dei kit gara KAPPA per la stagione 2022-2023. Intervenuto, per l’occasione, il Il prof. Massimo Midiri, rettore dell’Università di Palermo: “I rapporti che abbiamo instaurato con il Palermo calcio sono sempre più intensi. I valori della cultura e dello sport devo essere diffusi a tutti”.

Grazie a Midiri. L’università ed il Palermo sono in simbiosi da sempre, ora il percorso è intensificato – ha affermato il presidente Mirri -. L’elemento culturale, a mio giudizio, è fondamentale. Anche nello sport, spesso, manca l’elemento culturale che spesso provoca danni.

“La storia del Palermo è sempre protagonista nelle maglie – ha proseguito il Presidente -. La maglia fa sempre un po’ da ponte fra la storia ed il futuro. Un rosa pieno dopo un anno di colore, rosa che il Palermo non ha mai avuto.”

Sull’ effetto glitch: “Scelta moderna che fa da contrasto con i laccetti vintage.”

La maglia nera è stata disegnata sul riferimento delle famose bretelle del 73/74, solo che ha i colori invertiti. La terza è un dono di valore inestimabile. Abbiamo coinvolto Tvboy, che due anni fa ha cominciato a lavorare al tema (Santa Rosalia) con decorazioni barocche. Nella parte posteriore continuano i fregi.”

 

ANCHE TUTE, POLO E MAGLIE DI ALLENAMENTO: LE FOTO

Potrebbero interessarti