Home Cronaca di Palermo A Palermo il Questore vieta il concerto di De Martino a Mondello

A Palermo il Questore vieta il concerto di De Martino a Mondello


Redazione PL

Il cantante palermitano si doveva esibire venerdì sera

De Martino

Il Questore di Palermo Leopoldo Laricchia ha emesso un provvedimento che vieta il concerto di Daniele De Martino previsto  venerdì 16 settembre, al Teatro Vito Zappalà di Mondello. L’esibizione del cantante neomelodico palermitano, del quartiere Romagnolo, aveva già fatto registrare il sold out. 

Il motivo del divieto del concerto è legato al fatto che le canzoni di De Martino inneggiano alla mafia. De Martino recentemente aveva pubblicato sui suoi profili social frasi contro giornalisti esponenti del mondo civile alla lotta alla mafia. Ma non solo: nel mese di maggio aveva pubblicato un brano contro i pentiti di mafia. 

Niko Pandetta, annullato concerto del 2 settembre: “Testi che istigano alla delinquenza”

Potrebbero interessarti

Palermo Live
Giornale online con notizie riguardanti la città di Palermo